Guida al Noleggio a Milano

Cerchi un noleggio economico a Milano?

Con Autonoleggio Low Cost prenoti la tua auto a noleggio a Milano a prezzi economici. Con il motore di ricerca troverai imperdibili offerte speciali e potrai prenotare il tuo noleggio auto a Milano. Il sistema di prenotazione visualizza la disponibilità ed i prezzi dei migliori noleggi in europa e nel mondo. Dopo aver effettuato la prenotazione, riceverai una e-mail di conferma con tutte le indicazioni per raggiungere il banco del noleggio e per il ritiro della macchina a Milano.


Noleggia la tua Auto a Milano !!

Confronta proposte e prezzi delle varie compagnie di noleggio

GUIDA DI MILANO 


UNA BREVE DESCRIZIONE PER VISITARE LA CITTA’ E SUGGERIMENTI PER UN NOLEGGIO AUTO A BASSO COSTO



Noleggio auto economico a Milano con AutonoleggioLowCost.Net è semplice e sicuro.


Autonoleggio Low Cost ti permette di scegliere diversi punti della città di noleggio, ovvero Milano Centro, Milano Stazione Ferroviaria, Milano Aeroporto della Malpensa, Milano Aeroporto di Linate, Milano Aeroporto di Bergamo Orio al Serio. Inoltre potrete noleggiare un auto negli uffici di Via Novara, Lorenteggio, Ticinese, Segrate, San Siro, San Donato, Assago e tanti altri. 

A Milano sono disponibili circa 30 uffici di noleggio auto dove poter prelevare la vostra auto a noleggio low cost.

Tra le auto economiche a noleggio potete scegliere la nuova Fiat Panda, la nuova Citroen C1, la nuova Fiat 500, la nuova Smat, la Volswagen Polo, la Lancia Ypsilon. Se invece volete noleggiare un auto con prestazioni superiori, potrete scegliere tra la Citroen C4 Picasso, l'Alfa Romeo Giulietta, l'Audi A3, oppure auto di lusso come il Mercedes berlina o Station wagon, o minivan a 7 o 9 posti.

Info su Milano

Popolazione

1,5 milioni

Orari negozi

Aperti tra le ore 09.00-13.00 e le 15.00-20.00, a seconda della stagione. I Grandi magazzini non chiudono a pranzo.

Sito Web

www.provincia.milano.it

Numeri di emergenza

Vigili del fuoco: 115
Assistenza medica: 118
Polizia: 112

Informazioni turistiche

Ufficio turistico a Milano
Indirizzo: Via Guglielmo Marconi 1
Tel. +39 02 725241


MILANO

La provincia di Milano è la seconda provincia più popolata d’Italia. La sua estensione va dall’alta pianura padana e comprende il fiume Ticino a ovest e ad est. E’ attraversata da fiumi e canali che ne delimitano alle volte il confine. Ricordiamo il fiume Lambro e Olona, oltre a numerosi canali, i Navigli Milanesi che sono antiche vie di comunicazione tra i maggiori corsi d’acqua. Nel percorso qui segnato si trovano cascine e borghi come quello di Corneliano Bertario con il castello di Borromeo e ville nobiliari come quelle di Inzago. In questo territorio troviamo la presenza di sei Parchi regionali: Parco Adda Nord, Parco Agricolo sud Milano, Parco delle Groane, Parco Nord Milano, Parco della Valle del Lambro e il Parco Lombardo della valle del Ticino.

COSA VEDERE

L’epoca che ha conosciuto più espansione è stata quella rinascimentale che ha coinciso con il periodo delle signorie. Il Castello Sforzesco appartiene a questo periodo, insieme alla Torre del Filarete e al Parco Sempione, nel cuore della città di Milano di fronte al Duomo. Ai lati del Duomo troviamo la Galeria Vittorio Emanuele II. Mentre tra i palazzi più noti ricordiamo il Palazzo Reale. Nella pinacoteca Ambrosiana rintracciamo numerose tele di grandi artisti tra cui Caravaggio, Tiziano e Raffaello. Nello stesso quartiere è da segnalare la pinacoteca di Brera che racchiude una delle raccolte più belle della pittura italiana con il capolavoro del Cristo di Andrea Mantenga. Una delle più importanti case museo d’Europa è il Museo Poldi Pezzoli. Santa Maria delle Grazie è un tempio che reca con sé le firme di Bramante, per la chiesa e la vecchia sagrestia e per l’Ultima Cena, conservato nel refettorio del convento annesso. I principali centri della provincia non vanno comunque sottovalutati. Basti pensare a Monza con la sua Villa Reale e il Duomo; a Corbetta con la casa Corbellino o Castelletto; a Novate Milanese con la casa de’ Busti e l’Oratorio dei Santi Nazaro e Celso, un esempio di casa nobiliare e oratorio del cinquecento. Tra le abbazie famose, di grande interesse quella di Chiaravalle e Morimondo, dell’ordine Cistercense, Viboldone e Mirasole che appartengono all’ordine degli Umiliati. Anche i castelli sono una ricchezza notevole del territorio. Sull’argine del Muzza a Cassano d’Adda, troviamo il castello Borromeo d’Adda con una storia millenaria risalente al IX secolo. A Legnano, troviamo il Castello di san Giorgio che fu eretto nel XIII secolo; a Cusago, il Castello Visconteo, considerato uno dei più bei esempi di architettura castellana della regione. C’è anche una provincia di Milano verde, arcadica, con fiumi dal percorso tortuoso come l’Adda e il Ticino, una zona attraversata da acque imbrigliate e spesso sotterranee.


COSA FARE

Ogni anno nel comune di Abbiategrasso avviene il Palio di San Pietro, una storica sfilata per le vie della città che prevede circa seicento personaggi in costume medioevali. A Legnano, abbiamo invece la sagra del Carroccio con un momento di grande folklore: il palio ippico dove i fantini ingaggiati dalle diverse contrade cavalcano a pelo. A Milano, invece tra i Navigli avviene il mercato dell’antiquariato dei navigli. Il 7 dicembre, sempre a Milano, si svolge la festa di Sant’Ambrogio, patrono della città a cui viene dedicata la chiesa più antica di Milano. L’8 dicembre invece si svolge la festa dell’Immacolata e in particolare la festa degli Obei Obei, nella quale si trovano le cose più stravaganti dell’artigianato. Escursioni piacevolissime si possono condurre in bici lungo il Naviglio.

COSA ASSAGGIARE

Nel colle di San Colombano la coltivazione della vite ha origini antiche. Da qui deriva il Doc rosso di San Colombano. Per quanto riguarda i formaggi, il grana padano, il gorgonzola stravecchio e la crescenza. Il salame Milano è l’insaccato più diffuso mentre piatti tipici sono il risotto allo zafferano, con la zucca, le minestre di verze e così via. I dolci hanno come fiore all’occhiello il panettone, la colomba e il pane con l’uvetta.

Se sei alla ricerca di una casa vacanze a Milano in occasione di Expo 2015 o di un Appartamento per Vacanze, un Bed and Breakfast o Residence per brevi periodi a Milano, cerca la miglior tariffa tra le offerte vacanza sul nostro sito www.MyCityGuest.com

Se invece cerchi un Noleggio auto economico o un autonoleggio low cost a Milano, prenota la tua auto su www.AutonoleggioLowCost.Net e scoprirai le offerte per il tuo noleggio auto a basso costo.





Requisiti e consigli per il tuo noleggio auto a Milano

Età del Guidatore
Da 25 a 75 anni

Per guidatori giovani: Da 19 a 24 anni potrebbe essere applicata una tariffa maggiorata al giorno pagabile direttamente al noleggiatore

Il sovrapprezzo per giovani conducenti non è incluso nel prezzo del noleggio. È pagato nella valuta locale presso l'ufficio dell'autonoleggio.

Noleggio auto senza problemi

Assicurazione Casco: tutte le auto sono coperte da assicurazione contro il furto o danni. Prendi in considerazione però che sarai sempre responsabile per la franchigia che varia a seconda della grandezza dell'auto, dal costo della stessa, dell'età del guidatore. In ogni caso, la società di noleggio vetture bloccherà sulla tua carta di credito un importo che varia indicativamente da Euro 800,00 a Euro 2.000,00 quando ritiri il veicolo. Questa somma sarà sbloccata automaticamente qualora non si verifichino furti o danni durante il periodo di noleggio. Qualora vi siano danni al veicolo noleggiato, ti sarà addebitata la somma bloccata sulla tua carta di credito, mentre la parte restante sarà coperta dalla polizza assicurativa standard sul veicolo.

L´assicurazione Casco non copre danni o lo smarrimento delle chiavi, dei pneumatici, vetri o telaio. Se non hai acquistato una assicurazione per l'abbattimento della franchigia mentre prenotavi la tua macchina online, al banco noleggio potresti ricevere l'offerta un'assicurazione aggiuntiva. Questa sarà pagata all'arrivo dal noleggio auto.

Chiedi sempre indicazioni alla stazione di servizio più vicina alla località di riconsegna della vettura a noleggio.

Prenditi tempo per familiarizzare con i comandi della vettura prima di lasciare il parcheggio.

Controlla approfonditamente la vettura per rilevare la presenza di danni e riferiscili al banco noleggio prima di lasciare il parcheggio.

Controlla approfonditamente la vettura per rilevare la presenza di danni e riferiscili al banco noleggio prima di lasciare il parcheggio.

Chiedi una cartina al banco noleggio vetture.

Quando visiti una località per la prima volta, scegli sempre un luogo sicuro in cui parcheggiare, ad esempio un parcheggio custodito.

Documenti obbligatori a Milano


Carta di credito

Carte di credito accettate dal desk dell'autonoleggio come garanzia/deposito: American Express, Diners Club, MasterCard, Visa

Le carte di credito devono essere intestate al guidatore principale.

NON ACCETTATE: Prepagate, Bancomat, PostePay, Visa Electron, Laser, Maestro, Debit e Switch cards

Verifica di avere un limite sufficiente a coprire la franchigia.

Nel caso in cui non venisse presentata una carta di credito valida, o la stessa non disponesse di credito sufficiente, l'agente dell'autonoleggio può rifiutarsi di consegnare il veicolo. In questi casi, non si procede a nessun tipo di rimborso.

Verifica del documento di identità

Un documento di identità valido e con foto (passaporto o carta d'identità nazionale).

È richiesto un altro metodo di identificazione.

Patente di guida

Una patente valida da almeno 1 anno senza infrazioni gravi del codice stradale. I titolari di patenti del Regno Unito devono presentare il tesserino con foto e il modulo stampato corrispondente.

Se la tua patente non è in alfabeto latino ma in arabo, greco, russo o cinese, è necessario portare, oltre alla patente nazionale, una patente di guida internazionale. Se noleggi all'estero (fuori dalla UE), generalmente è richiesta la patente di guida internazionale, a prescindere all'alfabeto. La patente di guida internazionale deve essere accompagnata dalla patente di guida originale del guidatore.

Voucher

All'arrivo presso il banco dell'autonoleggio, è necessario presentare una copia stampata del tuo voucher. La mancata presentazione del voucher significa che l'agenzia di noleggio può applicare le tariffe locali. Nota: noi non siamo responsabili di sovraprezzi sui noleggi nei casi in cui, al ritiro del veicolo, non viene presentato il voucher. Se non presenti i documenti richiesti, se la documentazione non è valida o non hai abbastanza denaro sulla tua carta di credito, l'agenzia di autonoleggio può rifiutare di consegnare il veicolo e non ti verrà rimborsata alcuna somma.


Se non presenti uno dei documenti precedentemente elencati, se la documentazione non è valida o non hai abbastanza denaro sulla tua carta di credito, l'agenzia di autonoleggio potrebbe rifiutare di consegnare il veicolo e non ti verrà rimborsata alcuna somma.


 ««  Indietro  »»      ««  Home  »»